france italy spain russian emirates japanese chinese portugese 

MONACO: UN VIAGGIO NEL TEMPO

Mangiare come nel Medioevo, sulle tracce di Ludovico: dove si può ancora vivere la Monaco storica

Che aspetto aveva Monaco ai tempi di re Ludovico? Cosa si mangiava a Monaco nel Medioevo? Cosa succedeva nei vicoli del centro storico quando la guardia notturna faceva ancora la ronda? Abbiamo messo insieme qualche consiglio per brevi viaggi a ritroso nel tempo nella Monaco storica.

 

Ascoltate gente, siete al sicuro, andate a casa, non vi preoccupate...

 

Chi conosce Monaco meglio della guardia notturna, che ogni sera fa la ronda nei vicoli medioevali per garantire la sicurezza ai cittadini? In sua compagnia si intraprende un viaggio nel tempo, durante il quale si apprendono storie avvincenti di un remoto passato. Chi vuole, può aggiungere alla ronda un'esperienza gastronomica. All'inizio della visita guidata si va a cena, consumando un pasto degno di una guardia notturna, e al termine della ronda, quando la città è al sicuro e dorme sonni tranquilli, ci si saluta con un boccone prelibato e il bicchierino della buonanotte.

 

Alexander Gorlin - Flickr.com 700

 

 

Come vivevano i sovrani nel palazzo dietro le porte chiuse? La cameriera Marie Louise e il cameriere Franzl ci portano nel castello di Nymphenburg e nella Residenza di Monaco mentre i loro padroni sono assenti. Intrighi, flirt, affari di corte e abitudini alimentari: durante questa visita guidata nulla resta nascosto e si possono inoltre ammirare gli sfarzosi edifici dei re bavaresi.

 

Per informazioni e prenotazioni dei tour della guardia notturna e dei camerieri consultare il sito internet: http://www.stadtvogel.de

 

Sì, così erano, i vecchi cavalieri!

 

mhobl - Flickr.com 700

 

Nella taverna "Zur Schandgeige" al martedì o al giovedì si mangia ancora come ai tempi dei cavalieri. Si inizia con una coppa di eccellente idromele. Si prosegue con pane, insalate e companatico spalmabile, come ai tempi dei re. La portata principale è costituita da sostanziosi piatti di carne con contorni e intingoli tradizionali. Poi per digerire si beve un bicchierino di grappa di frutta di produzione propria. Al termine del banchetto vengono serviti Kaiser's Schmarrn con conserva di mele e pere e un piatto di formaggi. I musici si prenotano a parte. I banchetti dei cavalieri hanno luogo a partire da 10 persone e devono essere prenotati con almeno due giorni di anticipo.

 

Contatti: Zur Schandgeige, Elisabethstraße 36, 80796 Monaco / Tel.: 089/330 95 79 0, http://www.zur-schandgeige.de

 

Incontro fra storia e tecnologia

 

Con il più moderno di tutti i mezzi di trasporto – il segway – si esplorano gli aspetti storici e moderni di Monaco in un modo del tutto particolare. Sotto la guida di un esperto, il piccolo gruppo di turisti passa dagli highlight storici di Monaco facendo una sosta presso ciascuno per raccogliere informazioni e impressioni sulla metropoli. Il viaggio inizia dalla zona pedonale della città vecchia e prosegue per Königsplatz, il Maximilianeum, il Museo ebraico, il Museo tedesco e il Giardino inglese.

 

Prenotazioni e informazioni: https://www.seg-tour-munich.de/